ATTIVITÀ FISICA o ALLENAMENTO: È inutile andare in palestra finché non capisci questa distinzione

Premessa doverosa: quel che stai per leggere, potrebbe farti risparmiare mesi di INUTILI SFORZI in PALESTRA! 📅 📌

Attività fisica e allenamento sono la stessa cosa? Hanno le stesse finalità, le stesse caratteristiche sotto il profilo tecnico? 🤔

Per molti sì, ma pochi si fermano per approfondire. 

Partiamo da un esempio che ci permetta di capire in modo semplice e intuitivo.

Pensiamo a due persone che vogliono imparare l’inglese 🇬🇧: 

la prima studia la grammatica sui libri 📚, prende lezioni da un maestro madrelingua, segue dei corsi frontali; la seconda guarda delle serie tv in lingua originale, legge degli articoli sulle riviste, ascolta la musica e prova a capirne le parole. 

In ambedue le situazioni c’è la possibilità di imparare la lingua, ma se studio e mi applico con metodo, quindi seguendo le lezioni e comprendendo la struttura della lingua stessa, avrò la certezza di ottenere il risultato, presto o tardi che sia. 🎯

Nel secondo caso, ascoltare musica e guardare film, di certo mi danno l’opportunità di concretizzare l’apprendimento ma, in certi casi, se anche dedico tutto me stesso, c’è la possibilità che questa cosa non accada 🚫 perché dipende da molteplici variabili che partono dal mio livello di partenza, da quanto sono recettivo sull’argomento, fino a giungere a quanto sono portato e capace in via innata. È possibile ma non per tutti!

Ho odiato ogni minuto di allenamento, ma mi sono detto, “Non smettere. Soffri ora e vivi il resto della tua vita come un campione”.

MUHAMMAD ALI

Questo è ciò che differenzia ATTIVITÀ FISICA E ALLENAMENTO!

L’attività fisica è qualsiasi cosa che sia riconducibile a un movimento, che possa essere correre o saltare, ma anche ballare, pedalare in bicicletta o giocare con la palla. 

È leggera mentalmente, poco impegnativa, aspecifica, qualsiasi cosa che faccia muovere possibilmente con una certa intensità, può ricadere in questa categoria.

Mettendola giù semplice, equivale a sudare la maglietta ! 🥵

L’allenamento è una scienza 🔬, si inseriscono degli stimoli ben precisi per ottenere delle variazioni nel nostro corpo, siano esse a livello prestazionale (quindi correre più distante o più veloce, saltare più in alto 🏆) siano esse a livello estetico (essere più tonici, più grossi, più magri, più in forma 💪🏻). Questo principio viene chiamato il rapporto tra dose e risposta.

Un po’ come in cucina applichi una ricetta per ottenere un piatto, l’allenamento segue lo stesso principio.

Quindi, possiamo dire che l’allenamento è attività motoria, ma non viceversa. Quest’ultima è un’azione che implica un movimento, ma non necessariamente induce un adattamento al nostro corpo. 

Che cosa significa? 

Ognuno di noi nel momento in cui si allena cerca di ottenere un cambiamento, possibilmente percorrendo la strada più rapida e garantita possibile per raggiungerlo.

Questa è l’abisso metodologico che separa attività fisica e allenamento! 

Il corpo reagisce in funzione di determinate sollecitazioni, se poi abbiamo la fortuna di avere un fisico recettivo, bastano delle sollecitazioni generiche per ottenere quello che desideriamo ma di certo strutturare un protocollo preciso e puntuale nei parametri, renderà il risultato sensibilmente migliore. 🥇

Detto tra noi, il primo adattamento lo ottengono tutti quando la riserva di allenamento è ampia (quello che viene chiamato comunemente margine di miglioramento): il difficile viene dopo. All’inizio va abbastanza bene fare tutto, ma lo stallo dei risultati, se non arriva immediatamente, di certo non tarderà a presentarci il conto.

È altrettanto vero che se sei alla ricerca di svago, di liberare la testa, di rilassare e staccare la mente, è proprio l’attività motoria ciò di cui hai bisogno. Fare qualcosa che ti faccia sudare una maglietta e, come comprovato dalla letteratura scientifica, liberi sensazione di piacere all’interno del tuo corpo una volta terminata, senza richiedere grande sforzo di concentrazione e senza crearti troppa pressione. 

Il fine è diverso, ma non per questo meno nobile.

Non è possibile affermare che una soluzione sia meglio dell’altra, che l’attività motoria sia la sorellastra sfigata dell’allenamento, ma è bene sottolineare cosa bisogna ragionevolmente attendersi in termini di risultati: se faccio cose a caso è probabile che i risultati si presentino con la stessa modalità. 🤷🏻‍♂️

In certi casi manca l’umiltà di affidarsi a qualcuno che conosca le strategie e che ti possa condurre all’interno del percorso, perché da solo non si è in grado di fronteggiarlo. 

Il modo c’è per arrivare dove si vuole, ma pochi hanno la voglia e l’interesse a seguirlo, e ancora meno, hanno la pazienza di applicarlo.

E tu ne eri consapevole? Qual’è la tua strategia per raggiungere il tuo risultato? Condividila nei commenti, potrà essere utile per qualcuno! 

Grazie!

€1,00

2 Comments on “ATTIVITÀ FISICA o ALLENAMENTO: È inutile andare in palestra finché non capisci questa distinzione”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: